6 dicembre 2016

Si, No, Ni #9... Regalare libri a Natale

Buongiorno amici lettori!
Ah che bello tornare sul blog, soprattutto dopo qualche giorno di stacco forzato. 
Oramai siamo alle porte di quel periodo dell'anno che per qualcuno è un lungo buco nero di almeno due settimane, mentre per altri uno splendido momento di luci, decorazione, atmosfera calda e accogliente. Ebbene si, il Natale sta arrivando, fatevene una ragione e non frignate troppo! Si miei cari Grinch, dovrete sopportare giorni di canzoncine trite e ritrite e di regali che non farete neanche entrare a casa e riciclerete appena svoltato l'angolo. E preparatevi, perchè Una poltrona per due sono sicura che vi aspetta su Italia Uno alla vigilia di Natale. Quindi, vorrete mai che non sfrutti il lieto periodo natalizio per un Si, No, NI? Avanti, per chi mi avete presa? L'argomento per questa nuova puntata, l'ultima del 2016, quindi è: Regalare libri a Natale.
 
SI
 
  • la più grande invenzione!! I buoni, le carte regalo... sono o non sono la migliore invenzione del mondo? Come dite? Fredde e impersonali?? Ma quando mai!! Si vede che a voi non è capitato di ricevere in dono uno dei regali peggiori del creato: un libro preso a caso. No, no, mi spiace, ma le carte regali sono un dono meraviglioso perchè il fortunato destinatario potrà così esprimere un vero e proprio desiderio e ottenerlo. Potrà comprare un libro tanto atteso, o magari tanti libri tanto attesi! E poi ora ce n'è per tutti i gusti e in tutte le librerie, online e reali. Sono gialle, rosse, rosa, blu; sono da 5, 20, 50, 100 €; sono qui sono lì! 
  • Caro Babbo Natale, quest'anno vorrei... State pensando di regalare ad una persona speciale un libro? Informatevi! Non precipitatevi subito in libreria o, peggio, al supermercato (che magari finite pure per comprare sette chili di biscotti, un barattolo di Nutella e visto che ci siete anche il quindicesimo Pandoro), ma soprattutto non comprate un libro a caso o quello che volete voi. Non fate i furbi: il libro non è per voi! No no, sbirciate sui social della persona, informatevi se ha Goodreads (o Anobii... ma stendiamo velo pietoso). Se non ci riuscite andate a trovarla e guardate la sua libreria... si spiatela senza pietà!
NI
  • 1...2...3... Regalare libri che fanno parte di una serie è sempre rischioso. Ovvio, se sapete che il destinatario vuole un determinato libro di una determinata serie... andate, non guardatevi indietro, buttatevi e al grido di QUESTA E' SPARTAAAAAAAAAAAAAAAAAA conquistate la meta e regalatelo. Ma se non siete sicuri, fatevi furbi, evitate. Magari la serie non piacerà, magari neanche verrà pubblicata del tutto (eh come se non capitasse mai...) e, se siete proprio distratti (volevo scrivere fuori come un balcone, ma mi sono trattenuta), finisce pure che vi sbagliate e regalate, che ne so, un secondo o terzo volume... 
  • I'm the Best! Stessa cosa vale per i best seller. regalateli solo se siete sicuri al mille per mille che sono tanto desiderati. Altrimenti finirete con regalare solo un bellissimo ( e piuttosto costoso) fermacarte, blocca porta, zeppa per pareggiare il tavolino.
NO
  • Vi prego no! Per favore, se non lo volete fare per chi lo riceverà fatelo per me: non regalate i libri con le ricette o, peggio ancora, con gli oroscopi. Sono una delle cose peggiori che si possano regalare. Perché un libro con l'oroscopo?? Che senso ha?? E costano pure un botto. Lasciate stare scorpione e bilancia, lasciate che vergine e ariete se la cavino da soli, il futuro è meglio che resti un'incognita.
  • Chiudo gli occhi e ti pesco, ed ho preso teeeeee! E ho preso teeeeeeeeeee! Lasciate perdere la mia vena canora che ogni tanto mi sfugge di mano e ragionate bene. Seguite il filo del mio discorso, pensate bene a quello che vi sto per dire. Ok, ci siete? Concentrati? pronti? Dovete fare un regalo, entrate in libreria, vi avvicinate al primo scaffale, allungate la mano.... NOOOOOOOOOOOOOOOO!!! Cattiva mano! Giù, non fatelo!! Non prendete un libro a caso!! No no e no!!! Ma come vi viene in mente dico io? E' come se io vi regalassi un maglione e ne prendessi uno qualunque. Sapete vero cosa vi toccherebbe mettere addosso ? Una tripla XL con righe viola e arancione fosforescente e le frange. Ne sareste felici? Vi farebbe piacere andare in giro conciati così? Ecco, stessa cosa vale per i libri! E' vero, basta il pensiero... ma a volte è meglio un scatola di cioccolatini. 
Alla prossima
 
 
 
La Biblioteca di Eliza
La Biblioteca di Eliza

Laura 35 anni. Blogger. Italy♥ Datemi un libro, un thè e una giornata piovosa, mi farete felice. Ogni libro è un'avventura incredibile e io voglio viverla! Voi no?

19 commenti:

  1. Stavolta sono d'accordo con ogni tua singola parola :-p

    RispondiElimina
  2. Sì sì sì tutto giusto... Canzoni stonate... a parte... è tutto giusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh non sono proprio un usignolo...

      Elimina
  3. ^_^ ^_^ ^_^
    Propongo di mettere un elfo bacchettatore sugli scaffali delle librerie: ogni volta che riconoscono il tipo che allunga la manina ad cazzum...sbam! Bacchettata sulle dita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sto, su tutta la linea! Si aprano le iscrizioni al posto di lavoro!

      Elimina
  4. Sono d'accordo anche se fatico ancora a regalare i buoni, mi piace troppo pensare al regalo, studiarlo. Se mi regalassero un libro di ricette (e l'hanno fatto) capirei proprio quanto quella persona tiene poco a me. Stessa cosa con gli oroscopi, io a malapena so il mio segno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'oroscopo è il male di dicembre! Il male!!

      Elimina
  5. I buoooooooni, i buooooooooni... Che hai capito? Non le persone buone, i buoni regalo: Amazon, Feltrinelli, Giunti... Tutti i buoni a me! Senti, non hai parlato dei veti, però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione! Rimedio subito:

      SI
      - I veti!! Date i veti a quelle persone rompi balle che sotto Natale continuano a comprarsi i libri in barba ai vostri tentativi di trovare il regalo perfetto. Anche perché sono le stesse persone con wish list ridicolmente corte. VETO! Non si comprano libri fino a Natale! STOP!!!

      Elimina
    2. ...culo! Che si può dire culo nel tuo blog?

      Elimina
    3. E capirai, oramai se ne sono dette di cose qui...

      Elimina
  6. Ciao Eliza, ho molte amiche che amano la lettura e infatti varie volte ho regalato loro libri, solo che ho sempre il timore che mi abbiano preceduta e l'abbiano acquistato anche loro oppure che lo abbiano già letto e non abbiamo avuto l'occasione di parlarne! E' sempre una scelta rischiosa, almeno per me! Per questo, alcune volte, ho optato per le card ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima! Nel dubbio le card sono la cosa migliore. E poi ora quelle che proprio ti danno la tesserina a volte sono carine, colorate, io le uso anche come segnalibro :)

      Elimina
  7. Sono d'accordissimo su tutto! Regalare un libro è una cosa seria, deve essere una cosa pensata su misura per quella persona. Se non sono convinta opto per un card :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Anche io devo essere super sicura!

      Elimina
  8. Che post bellissimo!!!! Comunque io accetterei volentieri anche il libro di ricette se avesse delle bellissime immagini e delle ricette sfiziose, ma il triste fatto è che nessuno mi regala mai libri DI NESSUN TIPO perché lavoro in biblioteca! Questo è tristissimo e se avete dei dubbi regalatemi una card no???????
    Un bacio da Lea
    P.S: Una poltrona per due lo guardo sempre e anche The Blues Brothers. Altrimenti che Natale sarebbe?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che anche a me libri pochi? Per fortuna che c'è Laura che guarda pure la mia wish list! XD

      Elimina
  9. Ahahahahahahahahahah fantastica XD
    Per quanto mi riguarda sono abbastanza sfortunata...nonostante quasi tutti quelli che mi conoscono sanno quanto mi piace leggere, nessuno si azzarda a regalarmi un libro. Mai! :(

    RispondiElimina

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^