Follow Us @biblio_eliza

28 novembre 2012

W...W...W...Wednesdays #2

novembre 28, 2012 0 Comments
Buongiorno lettori,
torna la rubrica del mercoledì W...W...W...Wednesdays, ideata dal blog Should Be Reading. Piccolo ripasso delle domande a cui bisogna rispondere per partecipare al tag:

  1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
  2. What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito di leggere?)
  3. What do you think you'll read next? ( Quale sarà la tua prossima lettura?)
Ovviamente potete partecipare tutti! Ecco le mie risposte per questa seconda settimana:

1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
Come sempre ho due libri sul comodino
    La biblioteca dei morti di Gleen Cooper
    Red di Kerstin Gier



27 novembre 2012

Recensione: Il bacio dell'ombra - Richelle Mead

novembre 27, 2012 0 Comments
"Il bacio dell'ombra"
di Rachelle Mead
ed. Rizzoli
pp.420
€18,00
Trama
E' primavera all'Accademia dei Vampiri e Rose sta per diplomarsi. Dalla morte del suo amico Mason non è più la stessa: è tormentata dai ricordi e fa sogni terrificanti su Lissa, la sua migliore amica. Come se non bastasse è innamorata dell'allenatore Dimitri, ma la loro è una relazione impossibile che deve rimanere segreta. E quando lui viene catturato dai terribili Strigoi, Rose deve scegliere se proteggere l'amica del cuore o salvare il suo amore.

Recensione
Terzo libro della saga de L'Accademia dei Vampiri e a mio avviso il migliore finora. La lettura è scorrevole e piacevole, come da marchio di fabbrica dell'autrice Richelle Mead.
La storia è molto bella, piena di colpi di scena e con momenti che veramente ti fanno restare incollata alle pagine del libro (o allo schermo del tablet...ma si, siamo moderni e tecnologici!). Ammetto di aver letto l'ultimo centinaio di pagine tutte di fila, stringendo il fazzoletto.
Di questa serie continuano a piacermi molto i personaggi. L'unico che proprio non mi va giù è Lissa, che oltre essere una bella bambolina (vedi la recensione dei Morsi di ghiaccio), l'ho scoperta anche egoista. Mi sembra sia l'unica a non preoccuparsi della vita di Rose dopo il diploma, da per scontato che starà con lei come guardiano per sempre, ma non si domanda cosa vuole lei veramente.

Teaser Tuesdays #2

novembre 27, 2012 2 Comments
Buongiorno lettori!
Oggi è martedì e quindi tornata la rubrica Teaser Tuesdays ideata, vi ricordo, dal blog Should Be Reading. Vi ricordo brevemente le regole:

  1. Prendi il libro che stai leggendo
  2. Aprilo ad una pagina a caso
  3. Trascrivine un breve pezzo, facendo attenzione ad evitare spoilers
  4. Riporta titolo e autore del libro
Ecco l'estratto di questa settimana:

"Non hai risposto alla domanda. Se lo faresti davvero."
"Farei molte cose per proteggerti, Roza."
Ebbi un tuffo al cuore. Dimitri usava Roza solo nei momenti di maggiore trasporto verso di me.

da Il bacio dell'ombra di Richelle Mead.

Eliza

22 novembre 2012

Recensione: La libreria dei nuovi inizi - Anjali Banerjee

novembre 22, 2012 6 Comments
Salve lettori!
Vi è mai capitato di leggere un libro e desiderare con tutto il cuore di entrarci dentro? Di invidiare addirittura la protagonista, perchè lei è li e voi no? Sono sicura di si...Bhè, a me è capitato in realtà poche volte, come leggendo Harry Potter.  Stessa cosa è successa l'altro giorno, mentre, sprofondata nella poltrona, leggevo La libreria dei nuovi inizi di Anjali Benerjee.

"La libreria dei nuovi inizi"
di Anjali Banerjee
ed. Rizzoli
pp. 342
€9,90
Trama
Jasmine è una donna in carriera indiana, appena divorziata dal marito traditore che le ha spezzato il cuore. Per aiutare l'amata zia Zuma decide di tornare sull'isoletta Shelter Island, dove è cresciuta, e di occuparsi della sgangherata libreria della zia. Ma qui Jasmine non avrà a che fare solo con la polvere e un bizzarro gruppo di clienti, ma anche con Jane Austen, BeatrixPotter, Edgar Allan Poe...

Recensione
Bellissimo! Mi sono assolutamente innamorata di questo libro. Leggendo ho sperato anche io di poter sentire il respiro dei libri.
Jasmine inizialmente non solo non crede alla presenza degli spiriti degli scrittori, ma non ha più speranza, non crede negli altri, uomini soprattutto, pensa solo a ciò che è stato e che ha perduto, senza riuscire a vedere veramente ciò che ha intorno. In suo soccorso vengono i libri, veri protagonisti in realtà del libro, che non si limitano a fare da sfondo alla storia, ma ne fanno parte, aiutando la povera Jasmine a trovare la vera strada per la felicità.
Libro romantico, certo, ma non sdolcinato, scritto benissimo, talmente bene da farti sentire il rumore del mare o l'odore delle spezie.
Piccola nota: per una volta la traduzione del titolo non mi dispiace, in originale si intitola Hunting Jasmine ma La libreria dei nuovi inizi mi è piaciuto di più!

Voto...




Al prossimo libro
Eliza

Della stessa autrice
- Gatti, merletti e chicchi di caffè

21 novembre 2012

W...W...W...Wednesdays #1

novembre 21, 2012 0 Comments
Buongiorno lettori!
Inizia oggi la rubrica del mercoledì intitolata W...W...W...Wednesdays, ideata da MizB del blog Should Be Reading. Anche in questo caso le regole sono molto semplici e note, bisogna rispondere a queste tre domande:

  1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?) 
  2. What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito di leggere?)
  3. What do you think you'll read next? ( Quale sarà la tua prossima lettura?)
Ecco le mi risposte per questa settimana

1. What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?) 
In realtà sto leggendo due libri
    La biblioteca dei morti di Gleen Cooper
    Il bacio dell'ombra di Richelle Mead


 

2. What did you recently finish reading? (Qual'è il libro che hai appena finito di leggere?)
    La biblioteca dei nuovi inizi di Anjali Banerjee


3. What do you think you'll read next? ( Quale sarà la tua prossima lettura?)
    Red di Kerstin Gier


Ala prossima
Eliza

20 novembre 2012

Teaser Tuesdays #1

novembre 20, 2012 2 Comments
Buongiorno!!
Oggi apro la prima rubrica del blog! Come avete potuto leggere dal titolo si tratta del tag Teaser Tuesdays, ideato dal blog Should Be Reading. Le regole sono semplici e sicuramente le sapete, ma facciamo un piccolo ripasso...

  1. Prendi il libro che stai leggendo
  2. Aprilo ad una pagina a caso
  3. Trascrivine un breve pezzo, facendo attenzione ad evitare spoilers
  4. Riporta titolo e autore del libro
Semplice vero? Vediamo qual'è il mio estratto...

Un altro libro si è rovesciato sul tappeto, un volumetto di poesie di Pablo Neruda, aperto ad una pagina patinata, con i caratteri in rilievo:
[...]a/lottare/e a sperare/vicino al mare, /a sperare.
Ho un brivido. Ripongo i libri nello scaffale, sistemandoli il meglio possibile in modo che non facciano più di questi scherzi.
"Perchè zia Ruma tiene la poesia così in bella vista, non lo capirò mai. Tanto non la legge nessuno."
"Bè, le persone come me la leggono."
"Tu sei un caso a parte, mi sa." Mi incammino verso la soglia, ma la porta si chiude davanti ai miei occhi, con uno scatto improvviso

da La libreria dei nuovi inizi di Anajali Banerjee

19 novembre 2012

Il segreto del bosco. Night School il Prequel - C.J. Daugherty scaricabile gratis

novembre 19, 2012 0 Comments


Ciao lettori!
Vi volevo segnalare un'iniziativa delle editore Newton & Compton. Il 27 novembre uscirà in libreria Il Segreto del Bosco. Night School di C.J. Daugherty. Ebbene dal sito dell'editore è possibile scaricare gratuitamente il prequel del libro (anche su ITunes Store, io l'ho scaricato lì avendo già l'account! Vedete cosa vi è più comodo!). La trovo un'idea carina per farsi un'idea di quello che leggeremo!
Se siete interessati cliccate sulla copertina qui accanto per andare direttamente alla pagina dove è possibile trovarlo!

Alla prossima
Eliza

Recensione: La probabilità statistica dell'amore a prima vista - Jennifer E. Smith

novembre 19, 2012 2 Comments
Buongiorno lettori!
Ho comprato questo libro per il titolo...si lo ammetto, mi faccio tentare e ammaliare da titoli e copertine...

"La probabilità statistica 
dell'amore a prima vista"
di Jennifer E. Smith
ed. Sperling & Kupfer
pp. 213
€ 16,90
Hadley deve andare a Londra da New York perchè il padre si risposa. Il dolore per il divorzio dei genitori è ancora forte e Hadley non è sicura di voler partecipare alla cerimonia e di conoscere la sua futura matrigna. Inoltre il destino ci mette il suo zampino e la ragazza perde per 4 minuti l'aereo ed è costretta ad aspettare il successivo in aereoporto, dove però conosce Oliver e inizierà la giornata più lunga della sua vita.

Prima di tutto questo libro mi ha fatto riflettere su cosa sono 4 minuti e su cosa significa prendere o perdere l'aereo (si un po' alla Sliding Doors!)...pensateci un attimo...

Qualche nuova uscita di questa settimana

novembre 19, 2012 3 Comments
Buongiorno lettori!
E buon lunedì!
Ecco qualche nuova uscita che mi ha colpito per questa settimana...magari qualcosa di nuovo da inserire nella Wish List...

Il Bassotto e la Regina di Melania G. Mazzucco, ed. L'arcipelago Einaudi, pp. 112, €10,00, in libreria e in e-book dal 20 novembre 2012

Platone è un bassotto canterino e un po' poeta, con il coraggio di una tigre. La Regina è un'orgogliosa levriera afghana dagli occhi obliqui. Sembrerebbe un amore impossibile. Ma nelle favole - e forse non solo - niente è impossibile, perché in fondo «l'aspetto è solo un caso, è l'anima il destino». Un racconto di Natale, d'amore e d'amicizia. Sulla tenacia e la purezza dei sentimenti - degli animali e dei loro padroni.



Lady Almina e la vera storia di Downton Abbey di Lady Fiona Carnarvon, ed. Vallardi, in libreria dal 22 novembre 2012

Tutta la verità sulla straordinaria vita della ricchissima ereditiera americana Almina Wombwell, figlia illegittima di Alfred de Rothschild, che nel 1895, diciannovenne, sposò a Westminster Abbey lo spiantato e indebitato conte di Carnarvon, salvando dalla rovina il fantastico castello di Highclere. Oggi, in quello stesso castello, è ambientato “Downton Abbey”, il serial britannico in costume di maggior successo di sempre: trasmesso in 26 paesi, ha vinto il Golden Globe 2012 come Miglior Serie TV e 6 Primetime Emmy Awards. Nella serie, Lady Almina diventa Lady Cora e la storia si focalizza sulle figlie della contessa e sui rapporti tra upstairs e downstairs, fra aristocrazia e servitù. Il libro ha invece un respiro più ampio, configurandosi come un romanzo storico che, attraverso le vicende di Almina, racconta la generazione che ha vissuto la Grande Guerra, segnando il passaggio della vecchia Inghilterra dall’età Vittoriana al regno di Elisabetta II.


Matrimonio a sorpresa di James Patterson, ed. Corbaccio, in libreria dal 22 novembre 2012

L’albero è addobbato, i biscotti sono nel forno e i pacchetti perfettamente confezionati. Ma questo Natale l’evento clou è ilmatrimonio di Gaby Summerhill. Da quando il suo primo marito è morto, tre anni fa, i suoi quattro figli sono alla deriva. Non hanno più passato il Natale insieme dalla morte del padre. Ma ora che Gaby ha annunciato il suo matrimonio, giurando di mantenere segreta l’identità dello sposo fino al giorno del fatidico sì, forse ha una chance di rivederli tutti insieme per le feste. Le nozze non sono l’unica sorpresa, però: Gaby ha in serbo anche qualcos’altro, qualcosa che potrà cambiare per sempre le loro vite…




Ecco quelli che ho scovato fra te tante uscite finora, ma magari trovo anche altro..

Alla prossima 
Eliza

18 novembre 2012

Recensione: Meravigliosa - Julia Quinn

novembre 18, 2012 2 Comments
"Meravigliosa"
di Julia Quinn
ed. Mondadori
pp. 375
Romanzo d'esordio di Julia Quinn, pubblicato in Italia nel 2009, Meravigliosa è arrivato a me per caso, l'ho trovato in uno scatole post trasloco, come sia arrivato lì ancora non si è capito. Presa dalla curiosità del nostro incontro l'ho letto...

Sono due le cose che tutti sanno di Alexander Ridgely: è il duca di Ashbourne e non ha alcuna intenzione di sposarsi. La prima è certamente vera. Quanto alla seconda, dal momento stesso in cui un’affascinante americana dai capelli rossi ha fatto irruzione nella sua vita, ha cessato di esserlo. Emma Dunster è brillante, divertente, di sani principi e coraggiosa: non esita infatti a gettarsi davanti a una carrozza in corsa per salvare il nipote di Alex. Emma è una ragazza piena di qualità, nessun dubbio. Qual è quindi il problema? Il lignaggio: Emma è una semplice cameriera, l’antitesi della sposa per un algido duca. Eppure, sotto quegli abiti dimessi da sguattera, si nasconde una donna profondamente diversa, pronta per un futuro che va ben oltre i confini di un’esistenza da trascorrersi nell’ombra.

15 novembre 2012

Recensione: Morsi di ghiaccio - Richelle Mead

novembre 15, 2012 0 Comments
Morsi di ghiaccio

di Richelle Mead

ed. Rizzoli

pp. 336
€ 16,50
Ho appena finito di leggere il secondo libro de L'accademia dei vampiri, saga teen-vampiresca di Richelle Mead.

La vita di Rose all'Accademia dei vampiri si è fatta più complicata. La sua migliore amica Lissa passa tutto il suo tempo con il suo nuovo ragazzo; il suo amore segreto Dimitri sembra pensare ad una nuova vita; e, come se tutto questo non bastasse, la sua poco materna madre fa la sua apparizione. Ma i problemi non finiscono qua: gli attacchi degli Strigoi si susseguono violenti e minacciosi e Rose e i suoi amici si trovano davanti ad un grave pericolo.

Bello, non mi aspettavo molto, come del resto mi capita spesso con i seguiti, e invece devo dire che segue bene la scia del primo: avvincente, con un ritmo incalzante, e lacrimuccia nell'ultima parte.
Belli i personaggi, tranne Lissa che per me continua ad essere una bella bambolina di porcellana e niente più; mentre mi piace sempre di più Rose, di cui iniziamo  a capire sempre di più la storia. 
Trovo sempre un po' frettoloso il finale, un po' come se l'autrice si fosse ricordata la scadenza il giorno prima. Inoltre qui, a dispetto del primo, l'ultima parte del libro mi è sembrata un po' slegata dalla prima. Ma nel complesso mi è piaciuto...ho già pronto il terzo, vedremo...

Voto...





Al prossimo libro
Eliza

Gli altri libri della saga de L'accademia dei vampiri:




  1. L'accademia dei vampiri
  2. Morsi di ghiaccio
  3. Il bacio dell'ombra
  4. Promessa di sangue

12 novembre 2012

Prossimamente in libreria: Ai piani bassi - Margaret Powell

novembre 12, 2012 4 Comments
Non so voi, ma da quando l'ho scoperta non posso più fare a meno della serie tv Downton Abbey. La guardo e la riguardo, e ora che in Gran Bretagna è da poco finita la 3 serie mi sento un po' orfana (il 2 dicembre inizierà la 2 serie su Rete4). Ebbene, il 27 novembre uscirà anche in Italia il libro che ha ispirato questa bellissima serie very british, Ai piani bassi di Margaret Powell. Il libro tratta le memorie ironiche della cuoca di una grande dimora aristocratica degli anni '30.


Ai piani bassi
di Margaret Powell
Einaudi Editore
€16,50
in libreria dal 27 novembre 2012

9 novembre 2012

Recensione: L'Accademia dei Vampiri - Richelle Mead

novembre 09, 2012 0 Comments
Ieri sera ho finito il primo libro della saga de L'Accademia dei Vampiri di Richelle Mead.

L'Accademia dei Vampiri
di Richelle Mead
ed Rizzoli
pp. 336
 €17,00
Fuggire dall'Accademia dei Vampiri  era sembrata la scelta migliore per salvarsi la vita e vivere la vita di normali adolescenti. Ma Lissa, principessa Moroi, e Rose, sua migliore amica e guardiana, non sono due normali adolescenti e, ritrovate dai guardiani della scuola, vengono riportate in dietro.
Qui la vita della due ragazze sembra tornare normale ma qualcosa non va. Rose e Lissa hanno segreti che non vogliono far conoscere a nessuno e un legame che va oltre alla normale amicizia. Inoltre strani fatti accadono alla principessa, come trovare qua e là animali morti. Lissa cerca in ogni modo di proteggere Rose dai pettegolezzi, Rose cerca di proteggere Lissa da un potere che potrebbe distruggerla. Ma il vero pericolo per Lissa proviene da qualcun altro, qualcuno che nessuno crederebbe capace di tanto.

Primo di una serie di 6 libri (4 finora quelli pubblicati in Italia da Rizzoli), L'Accademia dei Vampiri ci mostra una vera e propria società dei vampiri, con una monarchia e un'aristocrazia avida di potere (i Moroi), i dhampir o guardiani, metà umani metà vampiri, nati e cresciuti per proteggere i vampiri, e gli Strigoi, cioè i veri cattivi, vampiri che si sono spinti a bere sangue moroi, quindi più forti ma anche pronti a tutto per uccidere i vampiri.

7 novembre 2012

Recensione Voltiamo pagina - Jane Green

novembre 07, 2012 4 Comments
Ok, alzi la mano chi non ha mai desiderato aprire una libreria!

Cath lo fa, molla tutto e apre un Cafè letterario con Lucy, la moglie del suo amico Josh. Si pechè Cath, Josh e Sean sono amici inseparabili fin dai tempi dell'università e sembrano uscire da un episodio di Friends, ognuno pronto ad appoggiare l'altro ma anche ad intrufolarsi nelle vite sentimentali dell'altro. Fin qui tutto bene, ma poi Cath e Sean scoprono che la quarta del loro gruppo dei tempi dell'università, Portia, è diventata produttrice di una serei televisiva i cui personaggi sono liberamente "ispirati" a loro.

Questo romanzo l'ho comprato così, acciuffato quasi per caso sullo scaffale della libreria il giorno prima di partire e sorbirmi 7 ore di treno. Potete capire la necessità di avere qualcosa che mi distraesse. Devo dire che sono stata molto fortuna! Buon libro, storia simpatica e scorrevole che mi fa tanto tornare alla mente il nascosto, ma mai sopito del tutto, desiderio di mandare tutto al diavolo e aprire una libreria (ovviamente la crisi e il terrore di un secondo mutuo mettono freno a ogni volo pindarico e rimettono il sogno nel suo bel cassettino!). Certo, non un caso letterario o il libro che ti cambia la vita, ma fa sognare e in fondo sperare che dietro l'angolo c'è una novità inaspettata!

4 novembre 2012

Recensione: La ricamatrice di segreti - Kate Alcott

novembre 04, 2012 4 Comments
Ciao a tutti!
Questo è il primo post di questo blog! Non voglio tediarvi sui perchè e sui percome ho aperto questa mia pagina di sfogo, vi basti sapere che mi piace leggere, staccare la spina e il cervello e ritrovarmi altrove per uno a due capitoli.
Quindi, bando alle ciance (che strano vederla scritta questa parola...!) e iniziamo!!

Oggi vi vorrei parlare dell'ultimo libro che ho letto, finito giusto giusto qualche giorno fa, e cioè La ricamatrice di segreti di Kate Alcott, edito da Tre60 (€9,90).

1912. Tess è la giovane serva di un'altezzosa signora di Cherburg. Stufa di essere sfruttata decide di licenziarsi e di cercare lavoro sul nuovo transatlantico che sta per salpare dal porto, il Titanic, e di andare in America. Sul molo incontra la famosa stilista Lady Duff Gordon e riesce a farsi assumere come cameriera personale per l'attraversata, sebbene sia in realtà una abilissima ricamatrice. Sulla nave Tess è affascinata dal nuovo mondo che le si apre davanti: saloni maestosi, abiti eleganti...E qui incontra il misterioso milionario Jack Bremerton e il marinaio Jim Bonney. Tutto sembra andare per il meglio, Tess incontra persone importanti, Lady Lucille Duff Gordon l'ha presa in simpatia, ma, come ben sappiamo, la nave urta l'iceberg e affonda, portando con se quel bel mondo e centinaia di persone. Ed è ora che inizia veramente la storia: Tess si troverà stretta tra quello che è e quello che vorrebbe essere. Dovrà scegliere non solo se appoggiare o meno la sua benefattrice, accusata, durante il processo per l'affondamento, di aver lasciato affogare alcuni sopravvissuti, ma anche tra la sicurezza e la speranza.