Follow Us @biblio_eliza

5 settembre 2013

Recensione: Shadowhunters. Città di ossa - Cassandra Clare

Buon pomeriggio amici lettori!
Ieri ho fatto un bel lavoro, ripulendo un pochino il tablet, togliendo i libri già letti e inserendone di nuovi! Un lavoro noioso ma che alla fine da sempre una certa soddisfazione, soprattutto quando vedi tutti quei bei libri sullo scaffale virtuale...! Non penso che farò mai (ma mai dire mai, quindi chissà...) un articolo su cartacei ed ebook, prima di tutto perchè ce ne sono già a carrettini e dicono più o meno le stesse cose, secondo perchè non mi sono mai sentita in dovere di fare una scelta: le due cose possono tranquillamente convivere, e hanno entrambi pro e contro, quindi che problema c'è?
Va bhè, a parte questo chiacchiericcio che lascia il tempo che trova, oggi son ben felice di proporvi la recensione di uno dei libri più chiacchierati del periodo, data l'uscita del film che ne è stato tratto. Si tratta Shadowhunters. La città di ossa di Cassandra Clare...

Shadowhunters. Città di ossa

di Cassandra Clare
ed. Mondadori
pp. 532
€ 10,50
Trama
La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell'incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un'affannosa ricerca, un'avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l'amore.

Recensione
Sembra incredibile ma non avevo ancora iniziato questa serie. Mi incuriosiva ma rimandavo, rimandavo, rimandavo. Il punto di svolta è stato il giveaway che il blog The bookshelf ha fatto qualche settimana fa e che mi ha permesso di vincere il primo volume della saga di Cassandra Clare. Sicuramente la lettura non sarebbe tardata di molto, vista l'uscita al cinema del film tratto da questo romanzo.
Inizio col dirvi che mi è piaciuto, e molto anche. Certo, è solo il primo libro di una saga piuttosto complessa e questo si nota e si fa sentire, lasciandoci soprattutto con un po' di amaro in bocca nel finale; tuttavia ho trovato la storia molto ricca di spunti e di possibili sviluppi futuri.
La storia è ambientata a New York, ma è una Grande Mela oscura e infestata da demoni e creature, dove i luoghi, e le persone, non sono quello che appaiono. Così un rudere è in realtà il luogo di ritrovo di vampiri e licantropi. La città demoniaca si mescola e si nasconde alla perfezione della città "normale", non troviamo stacchi improvvisi, quello che viene descritto è quello che vediamo veramente in una grande città: un locale brulicante di personaggi singolari, una vecchia chiesa, un edificio chiuso. E' un'ambientazione possibile, reale, anche se, a guardarla con gli occhi di Clary, è molto di più. 
Su questo sfondo dark incontriamo i nostri personaggi e mai come in questa occasione sono così vari. Tra i mondani, cioè gli esseri umani comuni, si muovono gli shadowhunters, i cacciatori di demoni, i vampiri, i licantropi, gli stregoni, ecc. Ho trovate molto interessante il fatto che non ci sia una reale distinzione tra Buoni e Cattivi. Si può pensare che Clary, Jace & co. siano i buoni,  e tutti gli altri i cattivi. Presto scopriamo che il confine tra bene e male è in realtà molto più sottile e permeabile di quello che sembra inizialmente, e anche nei personaggi più inaspettati si può trovare un forte lato oscuro o, vice versa, più bontà di quella realmente manifestata. 
Se da una parte ho trovato Clary un po' banale, un personaggio già visto e poco interessante, dall'altra ha catturato invece la mia attenzione Jace, con quel suo fare furbetto e scorbutico, a tratti geloso, a tratti spietato assassino,  a tratti cucciolo senza famiglia. Ha sicuramente più sfaccettature della protagonista e mi da anche più l'idea di avere uno sviluppo futuro più interessante.
In generale mi sono appassionata nella lettura, con un po' di calo di interesse in un paio di punti centrali, ma poca cosa. 
Ora andrò sicuramente a vedere il film e, se riesco a trovarlo perchè la pausa estiva ha svuotato le due librerie del mio paese, leggerò prestissimo il secondo libro, Shadowhunter. Città di cenere...

Voto...





Alla prossima
Eliza

La saga:
1. Shadowhunters. Città di Ossa
2. Shadowhunters. Città di Cenere
3. Shadowhunters. Città di Vetro
4. Shadowhunters. Città degli angeli caduti
5. Shadowhunters. Città delle anime perdute
6. Shadowhunters. Le origini. L'angelo
7. Shadowhunters. Le origini. Il principe
8. Shadowhunters. Le origini. La principessa

8 commenti:

  1. Ciao Eliza, io stessa cosa! Rimandato e rimandato, ma vista l'uscita del film mi sono sbrigata a recuperare. E sì... non ne ero affatto convinta all'inizio e invece mi è piaciuto. Concordo con te sulla protagonista, secondo me è caratterizzata meno bene di altri personaggi, risulta più banale anche se molto godibile comunque. Come te ho trovato Jace un personaggio molto sfaccettato e tremendamente interessante. Ho apprezzato quella sua ironia, quella durezza, quell'atteggiamento sfrontato e sicuro, e insieme quella vulnerabilità. Era un bel po' che non mi trovavo davanti a un personaggio così interessante. Io ho però dato al libro tre stelline, perché ho percepito un po' di difetti. Personalmente ho preferito il secondo, strano ma vero. Decisamente più maturo. Questo weekend mi butto sul terzo :P
    Comunque, se ti va, fai un salto qui, ho scritto una recensione anche io qualche giorno fa :D e mi sembra che siamo parecchio in linea ;)
    http://www.ilariapasqua.net/apps/blog/show/32682232

    ah!Ti è già capitato di vedere il film?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho letto solo questo per il momento, ma presto mi rifarò!
      E' difficile che un primo libro di una serie mi faccia impazzire, e credo che anche in questo caso sarà così!
      Appena finito qua vado a leggere la tua recensione!^^

      Elimina
  2. Ciao, Eliza!
    Alla fine io sono andata a vedere il film prima di finire il libro. PESSIMO ERRORE. Pensavo di sapere già la maggior parte degli spoiler, invece mi sono rovinata i primi tre libri della saga.
    (Consiglio: nel film ci sono elementi anche del secondo e terzo libro, a detta di Mel. Salvati!)
    Mi trovo pienamente d'accordo con la tua recensione, comunque. Clary non mi fa né caldo né freddo (nemmeno Isabelle come personaggio mi fa impazzire) ma ho amato Simon, Jace, Luke, Magnus...tutti gli altri, in pratica XD
    Il calo di interesse forse è dovuto anche un po' allo stile della Clare, che non è proprio dei migliori, secondo me :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi dici di leggere anche il secondo e il terzo prima di vedere il film?
      Si, lo stile è un po' quello che è, forse anche perchè è indicato per lettori abbastanza giovani...

      Elimina
  3. Ho sentito nominare Shadowhunters in tutte le salse, e ormai sono curiosissima. Mi piace l'idea che i buoni e i cattivi non siano cosi netti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando esce un film si sente parlare del libro ovunque!!^^

      Elimina
  4. Lo stile del primo è parecchio scarno, quello sicuramente... soprattutto nelle descrizioni, ma va migliorando! Il secondo è già scritto molto meglio, e si approfondiscono molti aspetti che erano rimasti in sospeso, anche Clary è più caratterizzata :)
    Comunque è vero, nel film ci sono elementi del secondo e terzo libro, però vedere un film al cinema è sempre più apprezzabile che recuperarlo in altro modo :| potresti sempre spararti gli altri due entro le prossime settimane e andarci a fine mese :P sperando regga un altro po'... settembre è sempre un mese carico di uscite!

    RispondiElimina
  5. Ciao Eliza! Cavoli, non è giusto, così mi fai venir voglia di leggerlo immediatamente e invece sono costretta ad aspettare l'arrivo del corriere Amazon!!! :')
    E ascolto il suggerimento di Mel e Mys. Prima di vedere il film leggerò i primi tre libri, non voglio rovinarmi la lettura con spoilers! ^.^

    RispondiElimina

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^