Recensione: I colori dell'anima - Ella Gai

Buona sera amici lettori!

Ho appena finito di guardare lo speciale di Halloween di Pretty Little Liars e, senza fare spoilers ovviamente...OMG!! Ora però bisogna aspettare il 7 gennaio per nuove puntate!

Stasera vi propongo non una recensione...no no...ma ben tre recensioni insieme!! Ehh? Alla faccia dell'avarizia!!^^ Il motivo è molto semplice: i tre libri che vi proporrò sono una serie e in più, essendo brevi, ho pensato fosse meglio fare una recensione unica. Questi tre mini romanzi compongono la serie I colori dell'anima di Ella Gai, che è stata così gentile da inviarmi copia della serie perchè io la recensisca! La serie è composta da Rossa come la passione, Nera come la lussuria, Bianca come la purezza (in questo ordine). 


Rossa come la passione 
di Ella Gai 
Selfpublishing 
ebook 
€ 1,99
TRAMA
Gaia Hearts è una bella ragazza di venticinque anni, dal carattere solare e allegro. Si è appena laureata in marketing e progettazione e non avrebbe mai immaginato, che il primo giorno di lavoro, in una delle aziende cosmetiche più importanti d'Europa avrebbe ricevuto una “ proposta particolare “ dal suo capo, Stephan Barney, l'uomo che può tutto, l' uomo, dai mille misteri. Riuscirà Gaia, a rinunciare a tanti anni di studi e alla sua integrità morale per accettare la proposta ? Oppure, gli risponderà con un due di picche ? Sarà davvero, una proposta casta quella di Stephan? Oppure, brama qualcosa di molto più forte? Perché lei, dopotutto è il colore dei suoi desideri.


Nera come la lussuria 
di Ella Gai 
Selfpublishing 
ebook 
€ 1,99
TRAMA
“ La vendetta è un piatto che va servito freddo “ questo è quello che pensa Gaia Hearts, dopo l'indecente proposta ricevuta da Stephan Barney, il suo capo. Solo che, non ha fatto i conti con il suo bisogno di denaro e di lussuria e con i fili del destino che a volte sono manipolati non dalla casualità, ma da qualcuno più potente. Lei rappresenta ciò che lui non riesce a “ comprare.” Lui rappresenta per lei l'arroganza, il vizio e la presunzione. Il gioco del tira e molla ha inizio, ma chi, detta a chi, le regole del gioco ? Chi perderà l'anima e chi invece, la ritroverà ?


Bianca come la purezza 
di Ella Gai 
Selfpublishing 
ebook 
€ 1,99


TRAMA
Piena di vendetta e di profondo odio verso Stephan Barney, che tenta di dominarla e controllarla in tutti i modi, Gaia intraprende nuovamente la strada del peccato e della lussuria. Questa volta però, con un uomo potente e dannatamente sexy. Spingendosi oltre tutti i limiti. Scoprirà però, che al passato non si può fuggire, e che spesso, si rivela quando meno te lo aspetti. Distruggendo il presente ed anche il futuro. Ogni sua certezza verrà così, messa in discussione. Pagherà con l' anima per i suoi peccati ? Oppure resterà bianca come la purezza ?

RECENSIONE

Come vi dicevo, ho preferito fare un'unica recensione, soprattutto perchè i tre libri sono molto brevi. Protagonista di questa storia è Gaia, una ragazza dal passato piuttosto difficile e burrascoso che si ritrova, beata lei, a fare il lavoro dei suoi sogni, nell'azienda dei suoi sogni. A rovinare la sua gioia è però il suo capo, Stephan Barney che fin dal primo giorno di lavoro non maschera il suo interesse per la ragazza, offrendole anche una proposta indecente. Gaia non vuole sentirne parlare, però è, a modo suo, molto attratta da Stephan. Un viaggio di lavoro a Roma capovolgerà il mondo di Gaia, che prima vede il suo torbido passato tornarle prontamente addosso e poi, dopo aver finalmente catturato la felicità, torna nuovamente a disperare di poter avere una vita serena.
Parto col dire che la storia in se è molto semplice e non molto originale, anche se qua e là ho trovato degli spunti curiosi che mi hanno portata a continuare con piacere la lettura. L'aspetto sicuramente che più affascina il lettore è il mistero che si cela nel passato di Gaia, che ci accompagna nei primi libri e viene svelato, mantenendo comunque una buona dose di suspence, solo nel terzo, grazie a dei flash back che hanno movimentato molto la lettura. Io ho spesso i miei dubbi davanti ai salti temporali, perchè rallentano la storia, ma qui sono stati usati con saggezza  e al momento giusto e arricchiscono il racconto.
Il racconto, come mi diceva l'autrice nella mail, può essere inserito nella categoria erotico, anche se non pienamente. C'è qualche scena o qualche momento più hot, ma personalmente l'ho trovato più il racconto di una passione che erotico in senso stretto.
Mi sono piaciuti molto i personaggi principali, cioè Gaia (ma per favore, non chiamatela Gaietta!!) e Stephan. Sono entrambi ben caratterizzati, forti e fragili insieme. Gaia è naturalmente il personaggio più sviluppato, quello di cui sappiamo tutto: ha una determinazione tutta sua, che appare e scompare, con momenti in cui sa quello che vuole e altri in cui è spersa e disarmata, senza speranza, sola. Stephan potrebbe apparire quasi meno incisivo nella storia, perchè appare meno, solo in alcuni momenti ed è visto solo attraverso gli occhi di Gaia; però, grattando via la patina di arroganza e dopo esserci bendate per non vedere quanto è bello, l'ho trovato forte e tenero, e completa il carattere della stessa Gaia.
Passiamo alle note dolenti. Francamente non ho capito il perchè della divisione in tre libri: penso che fare un unico libro, diviso in capitoli, sarebbe stato meglio, avrebbe dato una struttura più forte al romanzo. Invece così abbiamo tre blocchi narrativi, che però al loro interno sono un unico e continuo racconto. Tuttavia credo che la vera pecca di questi tre libri sono i refusi. Sicuramente il fatto che sia autopubblicato ha inciso su questo aspetto, ma sono molti, e soprattutto molto spesso riguardano la punteggiatura, con virgole messe dove non vanno o non messe dove sarebbero utili. Questo influisce sulla lettura, rendendola un po' più complicata.
In generale la storia è curiosa e la trama invoglia la lettura. Però va un po' rivista la struttura e soprattutto c'è la necessità di correggere refusi ed errori.

Voto...




Alla prossima
Eliza

CONVERSATION

2 commenti:

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Back
to top