Follow Us @biblio_eliza

4 settembre 2015

#5 Ti consiglio un libro... ambientato in un'epoca che amo


Buongiorno amici lettori!!
Aahh settembre! Che bello! So che in molti lo odiate visto che si riprende la scuola, l'università, il lavoro a tempio pieno però a me è sempre piaciuto, primo perché è il mese del mio compleanno, secondo perché mi piace riprendere un po' la routine. 
Oggi, dopo la pausa ferragostana, torna la rubrica dei consigli letterari, rubrica nata dalla collaborazione con i blog La Libridinosa, Un libro per amico e Desperate Bookswife. Lo ammetto, l'argomento di questo consiglio è tutta colpa mia, l'ho scelto io! Ti consiglio un libro... ambientato in un'epoca che amo.




Titolo: Le ombre di Pembeley
Autore: Carrie Bebris
Editore: Tea
Pagine: 320
Prezzo: 12,00

Va beh, non è un mistero il mio amore incondizionato per Jane Austen, quindi la mia epoca preferita non può che essere l'epoca Regency o età della Reggenza. Potevo scegliere tantissimi libri di questo periodo, ma perché proprio questo? Perché la serie (si è una serie e anche bella lunga) di Carrie Bebris è stata la prima serie di romanzi ispirati a Jane Austen che ho letto. E neanche a adirlo mi sono piaciuti tutti moltissimo, questo soprattutto. Certo, i puristi della cara zia Jane non apprezzeranno tuttavia io vi consiglio di dargli un'occasione! Carrie Bebris segue in questa serie le avventure di Mr e Mrs Darcy alle prese con misteri sparsi qua e là; ogni libro si rifà, nei luoghi e nei personaggi, ad uno dei romanzi della Austen; ad esempio Le ombre di Pemberley accoglie nelle sue pagine i protagonisti di L'abbazia di Northanger.
In realtà ho scelto questo libro anche per un altro motivo. A luglio è uscito un nuovo romanzo di questa serie, che si rifà a Sandition, The suspicion at Sandition. Ebbene, pare che questo settimo libro non arriverà in Italia, lasciando noi poveri lettori appesi al nulla... Non è giusto!! Voglio poter leggere tutta la serie in italiano!! Non lo crede giusto anche voi??

E ora, viaggiate nel tempo e scoprite quali sono le epoche tanto amate da Laura, Salvia e Daniela!

Alla prossima
Eliza

8 commenti:

  1. Bellissima grafica gufettosa Eliza, mi piace un sacco!!! Il libro che consigli sono più volte stata tentata di prenderlo poi per un motivo o per un altro è passato in secondo piano... ma forse la serie della Bebris merita davvero ^^ inoltre hanno pubblicato tutti questi romanzi, perché non portare in Italia anche l'ultimo? Mah... strategie editoriali misteriose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara!
      All'inizio anche io ero un po' incerta poi come spesso accade me ne sono innamorata! Non c'è niente da fare... appena appare Mr Darcy il mio cervello va in pappa! ^_^

      Elimina
  2. 1. Anche io amo Jane Austen alla follia
    2. Anche me piacciono un sacco questi libri, da una parte perché amo Lizzie e Darcy quindi più libri ho su di loro, più sono contenta, poi anche perché amo i gialli di questo tipo e l'epoca in cui sono ambientati
    3. Smettono di tradurla?! Ma stiamo scherzando?! Queste case editrici non le capisco più... l'ennesima delusione :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si Arianna, pare che la Tea non sia più interessata purtroppo. Io cercherò di recuperarlo in inglese anche se mi scoccia. Di solito usciva a fine gennaio/inizio febbraio e io correvo subito in libreria appena usciva, era un bell'appuntamento.
      Comunque se piace il genere di consiglio anche la serie di Stephanie Barron, sempre edita Tea, con Jane Austen come protagonista ;)

      Elimina
  3. Aaah, che bello il periodo Regency! I vestiti, la musica... fantastico!! Quasi quasi ci do' un'occhiata anch'io a questa serie, non si può mai avere abbastanza della Austen, anche se non gli ha scritti lei :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, di zia Jane non ci si stufa mai! ;)

      Elimina
    2. Si infatti!!
      Io mi sono appena procurata "Longbourne" (non so se è già uscito in italiano...), che sarebbe 'Orgoglio e Pregiudizio' incontra 'Downton Abbey'....a me è bastato per tirar fuori il portafoglio!!

      Elimina
  4. Anche io adoro questo periodo, ma purtroppo non ho ancora letto i romanzi di Jane Austen, e lo farò appena avrò finito i libri che sto leggendo ora :) E questi libri mi piacciono molto, perché il giallo è uno dei miei generi preferti e sono ambientati in un' epoca che mi piace molto, mi dispiace moltissimo che abbiano smesso di pubblicarla, spero che rimedino a questo errore il prima possibile! Davvero un ottimo consiglio!

    RispondiElimina

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^