Follow Us @biblio_eliza

4 luglio 2016

Si, No, Ni #5... Le recensioni

Buongiorno lettori!
Nonostante il caldo che non mi fa stare più di 5 minuti ferma in un posto, nonostante l'afa che mi fa bere ogni trenta secondi (con conseguenze che potete ben capire) e nonostante i neuroni che sono in rivolta perchè vogliono chiudere baracca e andare in Islanda, eccomi tornare con la mia rubrica Si, No, Ni... nata dalla mia mente geniale (sentite fa caldo, non fate quelle facce...) e con la quale mi diverto a chiacchierare con voi, a modo mio, degli argomenti più disparati.
Dopo l'appuntamento di giugno sugli acquisti online (QUI se lo avete perso,  poi di corsa in ginocchio sui ceci) avevo pensato di parlare degli acquisti in libreria ma l'altro giorno mi è venuta la brillante idea di parlare di Recensioni! In fondo, molto in fondo, blogger sono e quello faccio, recensisco!

grazie per gli applausi!

Però è anche vero che pure io sono una lettrice e anche io gironzolo per il web e i vari social alla ricerca della recensione di questo o quel libro che mi interessa....

SI
  • via il dente via il dolore. Sembrerà banale sottolinearlo  ma il primo si va alle recensioni di chi sa l'italiano. Eh lo so, sarà uno shock, ma leggere una recensione in italiozzo (permettetemi la licenza poetica), con il congiuntivo chiuso in cantina, la punteggiatura dimenticata in autogrill e le frasi messe insieme per simpatia a me fa venire i nervi. Non bisogna essere Dante, solo seguire le più semplici regole della lingua italiana
  • Io cito, tu Tarzan. A me le citazioni piacciono un sacco in una recensione. Leggere quelle due o tre righe (possibilmente non dell'inizio)  del romanzo a volte mi sprona o meno all'acquisto, danno l'idea dello stile dell'autore e dell'andamento del romanzo. 


NI
  • articolata ma non troppo. Per me le recensioni non devono essere lunghe o corte, devono essere giuste. Se sbrodoli per quattro pagine non dicendomi niente se non la trama del libro, comprensiva delle volte in cui i protagonisti vanno in bagno, non hai fatto una buona recensione. Se apro il link e trovo scritto "Bello/Brutto"... beh, caro mio, mica sei Ungaretti che Ti illumini di immenso e ci campi sopra per anni. Una recensione deve dire il giusto, invogliare, attrarre il lettore verso quel romanzo.
  • voto: rimandato a settembre. Arriviamo all'annosa questioni del voto: voto si, voto no. Io non credo alla storia "non posso dare un voto ad un libro". Capiamoci: allora qui che ci stiamo a fare? A litigare con blogger? No no, anche perché lo facciamo, diamo continuamente voti ai libri. E' ovvio, dietro ad un 4 c'è una spiegazione, un perchè, anche perché non tutti i libri da 4 sono uguali. Ma qui entra in gioco la recensione che illumina (si, di immenso) il lettore. Perché un Ni allora? Perché capisco chi non lo da da sempre, chi decide fin dall'inizio di non dare voti e di spiegare direttamente la propria lettura nella recensione, o anche chi decide di toglierli ad un certo punto, spiegando il perchè (che ne so... iniziano ad essere troppi libri, leggo sempre un genere e difficilmente non mi piace, non mi piace graficamente il voto... tutte spiegazioni plausibili), ma non chi li toglie dall'oggi al domani ...


NO
  • ma che fai, spoileri?? Ohi a me quelle recensioni in cui ti dicono tutto della trama fan venire i nervi. Mi puoi pure scrivere "ATTENZIONE SPOILER" grande quanto il cartellone della Coop dietro casa ma non mi va giù lo stesso: perchè non posso leggere tutto quello che scrivi? Perchè mi devo fermare? Perché non riesci a farmi capire se il libro vale o meno senza dirmi che è stato il maggiordomo, nel salone con la chiave inglese? 
  • usiamo lo stampino. No No e poi no alle recensioni tutte uguali o, peggio ancora, copiate. Succede succede, avanti, non nascondiamoci dietro ad un dito. Non riesci a recensire un libro? Bon, passa avanti! Capita, ma non è detto che tu debba farlo per forza. E' più elegante rimandare la recensione in un futuro prossimo venturo piuttosto che fare ctrl+c... 
Alla prossima

29 commenti:

  1. BRAVAAAA!!! *applausi*
    Condivido pienamente ogni singola parola!

    RispondiElimina
  2. Laura, ti mi fai muorere. Ma siccome sempre tu hai messo il veto e nessuno può muorere...svengo ridendo e poi mi ripiglio. Ora chiamo Lea e le dico di stampare anche questo BadaBen!
    Baci da Bacci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco brava, hai capito, non puoi muorere! :D

      Elimina
  3. Eccomi qui. Io a volte spoilero...che ti devo dire? Ah sì, ora ho imparato: se voglio parlare del finale del libro scrivo in privato.
    Citazioni sì, italiano sì, voti sì e stampino solo per fare i biscotti!
    Baci Lea

    RispondiElimina
  4. ** clapclapclap ** Appartengo alla categoria del voto sì! Spiegato bene, ma non può mancare.. considerando che da lettrice è una delle prime cose che vado a controllare xD Sull'italiano.. stendiamo un velo pietoso, va.. e anche sulle recensioni di tre righe di cui due di trama e una piena di qualche aggettivo. Non mi piacciono. Difficilmente le leggo. E mi danno la sensazione del " Faccio in fretta e lo faccio solo perchè devo! "

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esatto, fare le cose solo perché "devo" non mi è mai piaciuto!

      Elimina
  5. Mi hai fatto ridere tantissimo con questo post e su molte cose abbiamo la stessa opinione, ma adesso sono terrorizzata al'idea che tu legga una delle mie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooo!! Oddio... vuoi mai che ora abbia disseminato il terrore per la blogsfera?! 8|

      Elimina
  6. Concordo pienamente! E devo dire che mi sono fatta anche un esamino di coscienza leggendo il tuo post, davvero utile!

    RispondiElimina
  7. E niente... Io sono ferma al "T'illumini d'immenso" e rido rido rido rido!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh immaginavo che ti sarebbe piaciuto... :)

      Elimina
  8. Post simpaticissimo che condivido in toto. Recensire è un piacere non un dovere :)

    RispondiElimina
  9. Concordo in pieno con tutto. Io sono nuova alle recensioni e al bookblogging, ma non mi sognerei mai di spoilerare D: E' una cosa infernale! Per quanto riguarda le citazioni, io trovo difficile metterle perché non so mai quale scegliere...
    Grazie per questo post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è facile trovarle. Io tendo a sottolinearle o a segnarle con dei post it, il problema è che delle volte riempio il libro XD .... E niente, seguono ore di selezione!

      Elimina
    2. Già ahah! Ci sono delle volte in cui vorrei citare l'intero libro perché è troppo bello *-*

      Elimina
  10. Grandiosa!!!! Non potrei essere più d'accordo con tutti i si no è n!!! Anch io la cosa che più odio è un recensione con spoiler!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura grandiosa. No che poi mi monto la testa.... Ecco, quindi recensioni spoiler free :D

      Elimina
  11. ihihih come al solito io rido. E' troppo bella questa rubrica e condivido in pieno tutto quanto. Per la questione del voto io però sono più drastica. Non sopporto quando non c'è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che mi sto ammorbidendo? Eh sarà l'età...

      Elimina
  12. Ciao cara!!
    Adoro questi tuoi post che mi fanno sempre ridere!!
    Ovviamente condivido su tutto! ;)

    Ho notato anche la grafica nuova! molto molto bella!!
    Ma questo è ancora blogger?? Sembra un'altra piattaforma..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!!
      Si si è blogger, in tutta la sua magnifica rompiscatolaggine ! XD

      Elimina
  13. ahahahah ma sei stata una grande bravissima condivido tutto... ^_^

    RispondiElimina
  14. Poveri congiuntivi, triste destino finire relegati in cantina! Loro che hanno taaaaaanto da dire! Non parliamo poi della punteggiatura per carità! Roba che ti ritrovi i nervi a pezzettini.
    Questa rubrica è fa-vo-lo-sa.
    Oh, scusami, questa devo proprio dirla: "Io cito, tu Tarzan". Seriamente, ma come ti vengono cose così?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niente mi vengono così... A breve sarò studiata come un caso anomalo XD

      Elimina

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^