I blogger al Premio Bancarella

Per antonomasia il lunedì è una di quelle giornate odiate dai più per diversi motivi: ha inizio una nuova settimana, si torna a scuola/lavoro, bisogna mettere mano al proprio planning, organizzare gli impegni, incastrare gli appuntamenti. Insomma ogni lunedì inizia, per ognuno di noi, una vera e propria battaglia.
Non tutti i lunedì però sono circondati da quest'aura di negatività. Alcuni si accompagnano a belle notizie. Prendiamo oggi, ad esempio, è lunedì e sono qui per parlarvi di una importante iniziativa che coinvolge me e altri colleghi book blogger. Ed era anche un lunedì quando ne abbiamo ricevuto notizia e abbiamo dovuto mantenere la cosa segretissima perché, diciamocelo, quando accadono determinati avvenimenti, belli sia chiaro, abbiamo sempre il timore che ogni cosa possa sfumare da un momento all'altro, che così come è venuta a cercarci quella stessa possa girarci le spalle e andare via.
Ma ora è giunto il momento, possiamo urlarlo ai quattro venti, con quella punta di emozione che non guasta mai. 

Ebbene, come avrete forse intuito dal titolo, insieme ad altri colleghi book blogger abbiamo avuto il piacere e l'onore, soprattutto, di essere invitati a prendere parte alla 65^ Edizione del Premio Bancarella 2017!
Ora, è possibile che non tutti abbiano idea di che tipo di premio si tratti e di quella che è la sua reale importanza ed è proprio qui che entriamo in gioco noi. Nel corso di questi mesi, infatti, ripercorreremo insieme le varie tappe che ci condurranno alla premiazione del 16 Luglio a Pontremoli. Vi racconteremo com'è nato il Premio, in cosa consiste, della scelte della Sestina Finalista, che sarà comunicata a Novara il 10 di Marzo, del Metodo di Voto, dei Librai che prendono parte alla bellissima iniziativa, recensiremo i sei romanzi scelti stilando anche una nostra personalissima classifica di gradimento. Insomma daremo voce a tutto quello che si muove dietro una grande macchina quale è il Premio Bancarella perché raccontare ci aiuta a conoscere.

Come anticipato non sono da sola in questa avventura infatti, a farmi compagnia, ci sono dei veri e propri amici, alcuni conosciuti meglio di altri ma pur sempre amici e colleghi. Insieme abbiamo accolto la proposta e abbiamo deciso di preparare il nostro bagaglio e partire per un vero e proprio viaggio, fatto di tappe, fermate, stazioni, che ci permetteranno di avvicinarci sempre più al capolinea. Tutto ciò potrete farlo anche voi insieme a:


A questo punto è doveroso ringraziare, nuovamente, gli organizzatori che hanno pensato di coinvolgervi in questa esperienza emozionante. Noi, dal canto nostro, non vediamo l'ora di iniziare. Manca pochissimo!

*piccolo siparietto*
Abbiamo pensato di mantenere il tono di questo post su un livello abbastanza serioso ma, alcuni di noi, seriosi non lo sono affatto. Per questo motivo abbiamo deciso di concludere in bellezza raccontandovi in poche righe quale sia stata la nostra effettiva reazione una volta appresa la notizia…

Ora vi racconto come ho scoperto io di questa ghiotta occasione...

drrrrriiiiiiiinnn *suona il telefono* 
(va beh non fa proprio così ma da l'idea)
Io: Pronto?
Laura: LALLLLLLLLLLLLLLLIIIIIIIINOIBLOGGERPREMIOBANCARELLAOPOPMUOVITISUBITO!!!!

Eh si, la bella notizia me l'ha data con il suo consueto aplomb proprio Laura La Libridinosa. Io ammetto che all'inizio non c'ho capito un ciufolo e poi ho iniziato a fare il famoso 2+2... No aspetta, quel Premio Bancarella? Proprio quello? Prima ho saltellato per mezza casa che pure il cane mi guardava storto (e cercava probabilmente il modo di girare la situazione a suo favore per ottenere un biscotto) e poi munita di telefono con le immancabili cuffie, carta e penna ho passato le due ore successive a programmare questo e quello con Laura. 

Ecco qua, per il momento è tutto, volevamo darvi la notizia. Però state allerta perchè presto vi parleremo del premio, dei retroscena e soprattutto dei libri che concorreranno. Ci divertiremo un sacco!!

Alla prossima


CONVERSATION

17 commenti:

  1. Tu devi piantarla di raccontare alla gente cosa accade durante le nostre telefonate, hai capito!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma è divertente! Spaccati di vita vera... minchiona ma vera :)

      Elimina
  2. posso saltare dalla felicità assieme a voi? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii!! Tutti qui a saltellare, tanto abito al piano terra :)

      Elimina
  3. immagino le orecchie che colpo! E le urla! Ihihihh ancora non ci credo!

    RispondiElimina
  4. E' tutto così bello... bellissimo *___*

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Prossima volta che capita qualcosa la registro così ve la faccio sentire! XD

      Elimina
  6. Ed io sono molto felice di essere con voi in questa avventura :)

    RispondiElimina
  7. Complimenti Eliza!! Che bella esperienza!!

    RispondiElimina

AVVISO: TUTTI I COMMENTI SPAM VERRANNO CANCELLATI

Premi: se avete scelto di premiare il mio blog vi ringrazio con tutto il cuore! E' sempre bello veder riconosciuto il proprio lavoro. Tuttavia, per motivi di tempo e organizzazione non posso ritirarli!

Avete un'opinione diversa dalla mia? Volete consigliarmi un buon libro? Cercate informazioni? Allora questo è il posto giusto per voi...Commentate!^^

Back
to top